martedì 17 maggio 2011

quando il tempo è grigio e piove

Mi viene voglia di colore e di dolcezza e faccio un dolce.
Il Tiramisù alle fragole, fresco e primaverile, giusto per cercare di richiamare il sole.
Ieri sera ho tagliato 300 gr di fragole a pezzettini piccoli piccoli e le ho messe a macerare in 100 gr di zucchero e il succo di un limone

In realtà ho fatto un piccolo errore: lo zucchero per la macerazione ( i 100 gr ) doveva essere a velo, così avrebbe formato una sorta di gelatina, ma vi assicuro che va benissimo anche quello normale.
Dopo una notte in frigo coperte con la pellicola, le fragole hanno "sudato" tanto sughetto. Ho filtrato e usato il succo per bagnare i savoiardi e le fragole per guarnire.

Ho preparato la crema con tre tuorli d'uovo piccoli e 3 cucchiai di zucchero sbattendoli bene insieme fino a quando il composto è diventato bianco e spumoso, allora ho unito il mascarpone (250 gr) mescolando prima con il cucchiaio poi con lo sbattitore alla velocità minima. A parte ho montato 100 ml di panna bella fredda e l'ho unita al composto di uova e mascarpone mescolando dal basso verso l'alto con un cucchiaio di legno ed ho fatto gli strati bagnando i savoiardi al succo e disponendoli in fila


Scusate, ma non vi viene l'acquolina? Il risultato finale è piuttosto "casereccio" ma il sapore è divino...
Buon Appetito e
COCCOLATEVI!

6 commenti:

  1. Mi prenoto per una fetta ^_^

    Che bontà!!!!

    Mariù

    RispondiElimina
  2. ...bella idea....grazie.:))
    ciaoo Vania

    ...anzi Buona.:)))

    RispondiElimina
  3. ragazze, vorrei proprio farvelo assaggiare :))

    RispondiElimina
  4. Grazie mille per la ricetta, sembra davvero buonissimo ^^
    Al mio ragazzo piace molto il tiramisù alle fragole, proverò a farlo :D
    Un bacio
    Lara

    http://lara-ilmondoamodomio.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. mmm golosooo, da leccarsi i baffi!^_^

    RispondiElimina
  6. Mmmmm.. boonoo anche in questa versione.. me lo appunto. Solitamente non uso la panna ma non è mai troppo tardi!
    A presto, un abbraccio
    Alessandra

    RispondiElimina