giovedì 2 giugno 2011

Passione Sapone!

Finalmente sto usando i saponi fatti da me sei settimane fa. Sono emozionata, ho creato qualcosa di utile, buono, nuovo per me che mi ha divertito mentre li facevo e sfiziato ora che li sto usando.
Questo è il primo sapone che ho fatto:
Belli vero? So che sembrano dolcini, è tutto merito degli stampi
al silicone che ho usato, ma non si mangiano. La fantastica ricetta
di questo sapone la potete leggere sul blog di Mariuccia dove 
ho preso anche la ricetta per fare quest'altro sapone:

Semplice semplice all'olio di oliva, con una sola piccola variazione: 
Visto che non avevo l'amido di riso ho aggiunto la stessa dose di farina di cocco
così il sapone diventa delicatamente scrubbante. Purtroppo la soda ha cancellato
i profumi del cocco e della vaniglia, ma sono splendidi lo stesso.
Una cosa mi sento di dire, su internet si trovano ricette per fare il sapone,
e spiegazioni sulla reazione chimica che dà il sapone, a iosa
quindi su questo non mi dilungherò ma mi raccomando, quello che ci tengo
davvero a dirvi è di seguire scrupolosamente le regole di sicurezza
Per divertirvi e sentirvi davvero creativi e appagati bisogna lavorare
in completa sicurezza, solo così darete il meglio nelle vostre creazioni
saponifere. Buona festa della "repubblica" a tutti!!!


5 commenti:

  1. Oh la cara Mariuccia! Complimenti per i risultati, deve essere una vera e propria soddisfazione ^_^

    RispondiElimina
  2. Grazie, ci vuole un buon tutor quando si inizia, ma serve anche tanta passione e coinvolgimento, insomma bisogna divertirsi!

    RispondiElimina
  3. complimenti, sono splendidi! mi piacerebbe buttarmi in qualche spignatto, devo trovare il coraggio :P

    p.s. ti seguo ♥

    RispondiElimina
  4. beh, io ci ho messo diversi mesi, sia per trovare il materiale necessario, sia per acquisire, leggendo molto, le giuste informazioni e tutto quello si può reperire in rete sul sapone, poi arriva il momento in cui ti senti pronta et voilà, inizia il divertimento!

    RispondiElimina